Incontro con gli studenti a Cremona “Sogno Disubbidienti contro fascismi e dittature”

La guerra dei Balcani raccontata a ragazzi che non erano ancora nati, per ricordare una tragica pagina di storia che non è ancora entrata nei manuali scolastici e per alzare il livello di attenzione sul fatto che “l’odio genera l’odio”

 

In occasione del settantesimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, la rete scuole della provincia ha organizzato un doppio incontro – ieri mattina al Torriani a Cremona, oggi all’università a Crema – con Mario Boccia e Agostino Zanotti.

Qui l’articolo di Barbara Caffi per La Provincia di Cremona (PDF).

Click destro e visualizza immagine per ingrandire