Il Memorial Alessandra 2018 e la visita in Italia della squadra di Zavidovići

Anche quest’anno, grazie all’Agencija Lokalne Demokratije Zavidovići il club di pallavolo femminile locale ha partecipato alla 21esima edizione del torneo “Memorial Alessandra” nell’ambito del gemellaggio stretto tra i comuni di Roncadelle e Zavidovići.
La delegazione bosniaca, guidata dal coach Emin Ferhatović, ha soggiornato a Roncadelle dal 13 al 16 Dicembre 2018 e d
urante la permanenza in Italia, ha visitato la zona del Garda (tappa a Sirmione) e Cremona.
Nella città del Torrazzo è stata l’UISP locale ad accogliere il gruppo, guidandolo lungo un tour che ha previsto la Strada Basolata Romana, la Cattedrale, la tomba di Stradivari ed il mosaico medievale. La delegazione è stata poi accolta presso il Comune dall’assessore Rosita Viola e dal consigliere Simona Pasquali. Al termine di questo appuntamento il gruppo ha visitato il centro sportivo di Baldesio.

Il torneo femminile di pallavolo si è disputato domenica 16 Dicembre: una competizione simbolica giunta alla 21esima edizione in memoria di Alessandra Navoni, che perse la vita a causa della Leucemia alla giovanissima età di 11 anni.
In seguito a questa disgrazia, i genitori decisero di continuare a combattere contro questa tremenda malattia contribuendo alla fondazione di AIL Brescia (Associazione Italiana contro le Leucemie e Linfomi).
Ogni anno molti sportivi partecipano all’evento per ricordare la giovane ragazza, cercando di sensibilizzare il pubblico sulle gravi problematiche di questa malattia e sulla solidarietà necessaria per affrontarla.
Ad organizzare il torneo, come per le precedenti edizioni è stato il Centro Sportivo del Comune di Roncadelle, cui vanno i ringraziamenti per l’ospitalità e l’augurio per una cooperazione continua lungo gli anni.

Report a cura di ALD Zavidovići