Sarajevo/Aleppo GUERRE PROFUGHI COOPERAZIONE e TERRITORI dagli anni ’90 a oggi

VENERDI 18 NOVEMBRE ORE 17 POLO DEL ‘900- TORINO

Non essere indifferenti alle richieste di aiuto, praticare un pacifismo concreto, fare accoglienza a partire delle esperienze accumulate in vent’anni di azioni: una riflessione in occasione del ventennale di Adl, in collaborazione con la cooperativa sociale I.So.La e l’Istituto di Ricerca Sociale – Digspes – Università del Piemonte Orientale,con la partecipazione del Centro Interateneo di Studi per la Pace. Ripercorrendo la storia del contesto jugoslavo degli anni ’80-‘90 ci chiederemo in che modo e con quale impatto le vicende della ex Jugoslavia pososno essere ancora oggi paradigmatiche da diversi punti di vista.

Dai profughi provenienti dalla Ex Jugoslavia a quelli che oggi arrivano dalla Siria o dalle tante, troppe, aree del mondo dove sono in corse guerre e devastazioni ambientali. Come svolgere oggi, in contesti profondamente mutati, segnati da crisi e disintegrazioni regionali, un’azione efficace e politica? Le esperienze degli anni Novanta che cosa ci hanno insegnato e che cosa possono darci di ancota attuale? Come valutare lo strumento della cooperazione decentrata con pratiche di cittadinanza transnazionale? E quello dello dello Sprar?

Vogliamo discutere questi temi e intrecciare insieme una trama di riflessioni e analisi, con il contributo di Monica Cerutti, Christian Costamagna, Enrico Da Vià, Simona Sordo, Agostino Zanotti. Dialogano Alba Aceto, Maria Bottiglieri, Cristina Molfetta, Vesna Šcepanović. Modera il dibattito William Bonapace. Introduce Maria Perino.

APPUNTAMENTO VENERDI 18 NOVEMBRE ORE 17

POLO DEL ‘900- TORINO