AlTandem
Conversazioni in inglese e francese con i beneficiari dei progetti Sprar

Domenica 2 Aprile ore 18.30 al Carmen Town
ll tandem è una bicicletta particolare, perché ci sono posti per più persone: per andare avanti bisogna coordinarsi e capirsi e uno dei modi migliori per farlo è parlarsi!

AlTandem è un tandem linguistico, cioè uno spazio di incontro per conversare in un’altra lingua insieme a madrelingua che si mettono a disposizione per scambiarsi racconti ed esperienze e imparare a loro volta un po’ di italiano!
Questa iniziativa, che nasce in collaborazione con Adl Zavidovici, si inserisce in un percorso più ampio, intrapreso l’anno scorso dagli AlTree, un gruppo spontaneo di studenti bresciani, che si sono posti come obiettivo quello di creare occasioni di incontro e scambio tra i cittadini di Brescia e i migranti della nostra provincia.
I nostri madrelingua sono dieci ragazzi africani richiedenti asilo, ospiti di Adl Zavidovici Onlus, con cui si potrà fare pratica di inglese e francese e poi, dandosi il cambio come su una bicicletta, anche di italiano!
Per chi voglia fare pratica o è interessato a fare due chiacchiere con noi, vi aspettiamo domenica 2 aprile alle 18.30 a Carmen Town!
Ingresso libero, consigliata la consumazone.

 

Ancora in viaggio (Ciclo di incontri dal 2 al 7 aprile)
Anche quest’anno l’Associazione Créa Custoza sceglie di impegnarsi nella sensibilizzazione sul tema del dramma dei migranti, che non riesce ancora a trovare una soluzione tra le istituzioni e fa a damento sopra u o sulle associazioni di volontariato. Bambini, ragazzi, donne, uomini scelgono ancora il viaggio della speranza come alternativa alla povertà, alla disperazione, alla violenza e alla guerra, nonostante sembri che l’Europa non abbia più intenzione di accoglierli. Ci si dimentica che “l’essere migrante” è insito della natura dell’uomo e che il diverso deve essere visto come una ricchezza di cui non aver paura.L’accoglienza è l’occasione di una rinascita per loro e per chi li accoglie, per una crescita culturale e umana. Dovremmo impegnarci maggiormente ad accogliere queste persone e supportarli nel loro coraggioso tentativo di ricostruirsi una vita dignitosa, anche se lontani da casa.

Venerdì 7 aprile ore 20.45 Cooperativa “I Piosi” (Nell’ambito del Ciclo di Incontri)
Via 2 giugno, 11 – Sommacampagna Angelo Zano i e Stefano Verzé

La crisi Balcanica
Riflessioni sul flusso migratorio del popolo siriano attraverso la rotta balcanica

L’ADL è un’associazione che si occupa di progetti di accoglienza dei richiedenti protezione internazionale sul territorio bresciano in rete con diverse altre realtà nazionali ed europee. Tra le attività in essere vi è il monitoraggio e la denuncia di quanto sta accadendo sulla rotta balcanica a tutti coloro che migrano forzatamente. Stefano Verzè, collaboratore di varie testate giornalistiche, ed esperto in materia di politica internazionale, ci aiuterà a capire le ragioni e le dimensioni del problema delle migrazioni sulla ro a balcanica.

Agostino Zanotti direttore dell’ Associazione Ambasciata della Democrazia Locale (ADL) a Zavidovici Onlus Impresa Sociale.
Stefano Verzè – giornalista, collaboratore di varie testate