Per il quinto appuntamento della stagione 2018, Umanità Migrante affronta il tema delle migrazioni femminili. La forma espressiva scelta, questa volta, è quella dello spettacolo teatrale e musicale.
Il canto del mare (di Camilla Corridori con Camilla Corridori, Vincenzo Albini e Eva Feudo Shoo) racconta la toccante storia di due donne, una madre e una figlia, che si sono incontrate e lasciate in mezzo al mare, sconfinato scenario di vita e di morte.

Mercoledì 14 Novembre ore 20.30 Teatro San Carlino di Brescia
Ingresso gratuito

Iniziativa organizzata da K-Pax, Provincia di Brescia, Sprar Provincia di Brescia con la nostra collaborazione e quella dello SPRAR,  Coordinamento Provinciale Progetti Sprar Provincia di Brescia, Amnesty International, Emergency, MSF, SVI, CGIL, Cross-Point, SCAIP, Medicus Mundi Italia, Articolo 10, ARCI Comitato Provinciale Brescia, Cooperativa Tempo Libero, Consulta per la cooperazione e la pace del Comune di Brescia, Cooperativa Il Mosaico.