«Prima di iniziare a fare il tutor territoriale di integrazione mi sono sempre chiesto se si poteva davvero diventare amici in una “situazione umana” cosi’ diversa. 
Adesso posso dire che grazie alla libertà che c’è in questo rapporto che ho con N., noi siamo diventati amici. 
Passo dopo passo. Facendo cose insieme. In un flusso continuo di dare e ricevere.»
La serata di ieri al Circolo del Monco: il primo di una serie di incontri di confronto tra i tutor volontari di integrazione e i rifugiati sotto la nostra supervisione!


C’è stato spazio anche per la presentazione della raccolta fondi di Prima le persone, senza dimenticare Restiamo Umani in Marcia – Prima le Persone | Quinta Edizione!

Prossimi appuntamenti, sempre il giovedì:

17 ottobre e 14 novembre: confronto tutor e apericena

19 dicembre: tutti insieme per festeggiare la fine dell’anno!

Rispondi