Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014 – 2020
Obiettivo Specifico 1. Asilo-Obiettivo Nazionale: ON 1- Accoglienza/Asilo – lett. c – Potenziamento del sistema di 1° e 2° accoglienza – Tutela della salute
Progetto START 2.0 – Servizi socio-sanitari Trasversali di Accoglienza per Richiedenti asilo e Titolari di protezione internazionale 2.0

Rispondiamo ai bisogni psico-socio-sanitari dei Richiedenti asilo e Titolari di protezione internazionale attraverso una presa in carico integrata. Collaboriamo con i servizi del territorio per favorire processi di inclusione sociale e integrazione.

Tutti gli interventi sono facilitati dalla presenza di mediatori linguistico culturali

Il progetto conta su un’equipe multidisciplinare di professionisti formati in ambito transculturale:

  • medico infettivologo
  • medico psichiatra
  • medico neuropsichiatra infantile
  • infermiere
  • assistente sanitario
  • psicoterapeuta
  • educatore
  • mediatore linguistico culturale
  • operatore sociale

Di cosa si occupa il progetto

Assistenza sanitaria

  • Prima visita medica all’arrivo
  • Valutazione e ricostruzione del percorso migratorio
  • Screening patologie diffusibili e avvio di eventuali percorsi diagnostico terapeutici
  • Interventi di alfabetizzazione sanitaria
  • Orientamento al Sistema sanitario nazionale

Salute mentale

  • Percorsi di presa in carico psicologica
  • Diagnosi e cura del disagio psichico in ambito psichiatrico
  • Interventi di riabilitazione individuali e di gruppo attraverso équipe multidisciplinari

Minori e famiglie

  • Valutazioni neuropsichiatriche infantili con attenzione al percorso migratorio
  • Cura e sostegno al minore e al nucleo familiare in fragilità
  • Interventi educativi domiciliari
  • Sostegno alla genitorialità

Inclusione sociale

  • Percorsi educativi individualizzati
  • Supporto al raggiungimento dell’autonomia sociale e lavorativa
  • Corsi di alfabetizzazione
  • Tirocini formativi e attività laboratoriali

Formazione

  • Per Richiedenti asilo e Titolari di protezione internazionale
  • Per Operatori socio-sanitari
  • Per Medici di medicina generale e Pediatri di libera scelta

Intervento tramite

  • Ambulatorio pubblico stanziale dedicato
  • Unità mobile itinerante

Informazione e appuntamenti

Ambulatorio di medicina transculturale e malattie a trasmissione sessuale
Viale del Piave 40, Brescia (raggiungibile con autobus n. 3 e n. 16)
Tel 340 3663823
Mail fami.start@asst-spedalicivili.it

Partner del progetto

Materiale informativo

Presentazione progetto con traduzioni

Rassegna Stampa

Video
Questi video danno voce e immagine ad alcuni contenuti della Guida alla salute per Richiedenti asilo e Titolari di protezione internazionale, realizzata nell’ambito del Progetto Start 2.0 (finanziato dal Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione (FAMI) 2014-2020).

Per ampliare le possibilità di accesso alle informazioni, sono stati tradotti in 6 lingue: arabo, bangla, francese, inglese, somalo, urdu.

Contenuti a cura di: Dott. Issa El Hamad (Responsabile del progetto), Dott.ssa Maria Chiara Pezzoli (Supervisione scientifica), Assistente Sanitaria Deborah Castelli

Traduzioni a cura dell’équipe di mediatori linguistico-culturali dell’Associazione ADL a Zavidovici

Videomaker: Simone Rigamonti

Italiano

Urdu

Somalo

Bangla

Inglese

Francese

Arabo