Bando: supporto alle persone in transito in Bosnia ed Erzegovina

Con questo bando la rete italiana RiVolti ai Balcani – composta da oltre 36 realtà e singoli impegnati a difesa dei diritti delle persone e dei principi fondamentali sui quali si basano la Costituzione italiana e le norme europee e internazionali – intende dare supporto a gruppi “dal basso” con base in Bosnia Erzegovina che operano a sostegno dei rifugiati.

Scadenza bando: 30 maggio 2021

L’obiettivo del bando è aiutare gruppi e realtà formatisi dal basso che operano in Bosnia Erzegovina e intendono supportare i rifugiati in transito lungo la rotta balcanica.

Per RiVolti ai Balcani è fondamentale supportare non solo le persone migranti, richiedenti asilo e rifugiati in transito, ma anche le comunità locali interessate dal flusso migratorio in corso lungo la rotta balcanica. Scopo del bando è quindi quello di finanziare progetti che ambiscano non solo ad una risposta emergenziale umanitaria, ma che siano in egual modo impattanti ed efficaci dal punto di vista dell’integrazione e dell’inclusione sociale.

Scarica il bando qui

Rispondi