Io Accolgo Brescia

A livello nazionale la campagna “Io Accolgo” nasce nel 2019, su iniziativa di un ampio fronte di organizzazioni della società civile, enti e sindacati, per dare una risposta forte e unitaria alle politiche sempre più restrittive adottate dal Governo e dal Parlamento italiani nei confronti dei richiedenti asilo e dei migranti (la “chiusura dei porti”, il “decreto Sicurezza” ecc.), che violano i principi affermati dalla nostra Costituzione e dalle Convenzioni internazionali e producono conseguenze negative sull’intera società italiana.

Nel giugno dello stesso anno si forma anche a Brescia il comitato territoriale della campagna costituito da una rete di soggetti e associazioni da tempo impegnati a più livelli e concretamente nei percorsi e progetti di accoglienza.

Il comitato Io Accolgo Brescia riunisce tutte le realtà che contribuiscono ogni anno nell’organizzazione della Marcia per l’Accoglienza.

Nel 2020 a fronte della crisi umanitaria in corso lungo la rotta balcanica – ed in particolare a Bihać in Bosnia-Erzegovina, Io Accolgo Brescia organizza l’iniziativa Vite Sospese, una raccolta fondi/indumenti in collaborazione con l’ONG IPSIA ACLI e la Croce Rossa Internazionale.

La pagina Facebook di Io Accolgo Brescia